Alcune informazioni utili per Camminare insieme
 

 
 

 




 

 

 

Possono partecipare alle attività in programma solo gli iscritti all’associazione.

Il costo dell'iscrizione è di Euro 30,00.
Per i ragazzi fino a 14 anni, il costo è di 15,00 Euro.
Bambini e ragazzi devono essere accompagnati dai genitori o da una persona in possesso di delega.

Gli associati sono assicurati per la Responsabilità Civile e Infortuni solamente durante lo svolgimento delle attività organizzate dall’associazione. L’assicurazione non copre i viaggi con i mezzi propri e con quelli pubblici.

Gli itinerari proposti si snodano lungo sentieri, mulattiere, strade forestali che non presentano passaggi tecnicamente impegnativi. Le sole difficoltà possono essere dovute alla lunghezza di alcuni percorsi, o ai dislivelli, che in genere non superano i 1.000 metri. Per apprezzare quanto proposto è richiesta una buona condizione fisica.

L'abbigliamento e le calzature devono essere adeguati all'ambiente in cui si svolge l'escursione o il trekking.

Non è consentito portare animali durante le escursioni ed i trekking.

Per prendere parte alle attività telefonare ad uno dei seguenti numeri 3487054778 - 3476084913 dopo le ore 18 oppure inviare una e-mail a info@camminare.info.

Prima di partire si consiglia di controllare che i documenti d'identità non siano scaduti e in caso di trekking all'estero, che siano validi per l'espatrio.
Portare sempre la tessera sanitaria.


Uso del telefono cellulare
Contiamo sempre nel buon senso degli escursionisti per un corretto uso del cellulare, ma è bene ricordare che durante le escursioni, se fosse necessario tenere il telefono acceso, è doveroso togliere la suoneria per rispetto verso gli altri e verso l’ambiente che ci ospita.
Le suonerie disturbano sia le persone che decidono di regalarsi una giornata di tranquillità, sia gli animali, riducendo la possibilità di incontrarli o osservarli.
Durante il cammino il telefono non deve essere utilizzato in quanto, in caso di sinistro, l’assicurazione non risponde. Se è proprio necessario, il telefono va usato solamente da fermi o durante la pausa, sempre con discrezione.

Rispetto dell’ambiente
Durante le escursioni è doveroso portare con se i rifiuti per poi smistarli comodamente a casa. E’ buona abitudine portare sempre un piccolo sacchetto nello zaino per introdurre fazzoletti usati o altro: non è piacevole vedere carte nel sottobosco, sui prati o lungo il sentiero. Come non è bello vedere sparsi qua e là rifiuti organici pensando che siano facilmente biodegradabili o che gli animali li mangino. E’ poco rispettoso per l’ambiente e per chi passa dopo.
Alcuni esempi di tempi di decomposizione di rifiuti: 
resti di frutta e verdura: da 3 mesi a 2 anni - in particolare bucce di arancia e banana più di 2 anni, torsolo di mela 6 mesi
fazzoletto e tovagliolo di carta: 3 mesi
g
omma da masticare: 5 anni
bottiglia e sacchetto di plastica: da 100 a 1000 anni
lattina di alluminio: da 20 a 100 anni
sigarette senza filtro 3 mesi

sigarette con filtro 2 anni

Home

 Associazione Camminare natura e cultura - Escursioni e Trekking